Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Home Page

La Novena all'Immacolata per riflettere su Gesù

Data: 03/12/2021 - Ora: 11:15
Categoria: Cultura

immacolata

La Novena all’Immacolata, nel bel mezzo, ci offre l’opportunità di riflettere sull’offerta di Gesù, per Amore nostro


MISTERI DOLOROSI DEL ROSARIO


1) Gesù nell’orto presagisce:
spasimi della sua crocifissione
abbandoni, tradimenti.
A LUI però non è impossibile
vedere noi e sentire la nostra "compassione"
per il dolore atroce che gli saremo costati.
A crocifiggerlo sarà la sua divinità
che purifica l’umana natura, che LUI ha assunto.
2) Gesù viene flagellato alla colonna,
per comando di Pilato, il potere!
La privazione della dignità umana
cui viene sottoposto, con le 40 nerbate,
significa anche la Sua condivisione
con tutti gli uomini, che i potenti
avrebbero, nei secoli, umiliato.
3) Gesù incoronato di spine
e vestito di porpora, disprezzato,
fatto re per burla!
La volgarità umana Lo
umilia con una violenza
inutile; perché scagliarsi
contro l’uomo mite che soffre,
insanguinato, dal capo al corpo, tutto flagellato?
In Gesù incontriamo le vittime
innocenti di persecuzioni, abusi, conflitti
e tutti i popoli esiliati, che noi non accogliamo!
4) La salita al Calvario,
con la Croce, è l’immagine
più viva della divinità, che abbraccia
la natura umana peccatrice tanto da
togliere all’Unigenito le forze
e trascinandoLo più volte in terra,
per fare sovrabbondare il Suo
dolore, dove le nostre colpe
hanno generato l’umano tradimento.
5) Muore l’uomo-Gesù, mentre
L’Essere Suo divino, va a
liberare Adamo ed Eva, e i padri
antichi dal limbo, per portarli con sé,
dove Egli abita, con il Padre e con lo Spirito.
Anche noi, se salvi, col nostro cuore, viviamo già in Paradiso con LUI,
da quando il Redentore è asceso al Cielo.
N.B. Il Padre non ha mai abbandonato il Figlio durante la Sua Passione, ma Questi non poteva risponderGli, non solo
perché, una volta offerto Gesù per noi, perdeva anche il titolo di Padre, ma soprattutto perché la Passione coinvolge
l’intera Trinità.
Con Gesù, Padre e Spirito Santo vanno a farsi crocifiggere. (vedi a Santa Croce icona in un tondo, sull’Altare
dell’Eucaristia). Quanto siamo costati al nostro Dio!

Autore: Mariagrazia Camassa

Invia commento

Commenti su questo articolo

Documenti

Link

Risorse correlate

Ultimi video della categoria

Ultime notizie della categoria

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Banner AIL Salento

Banner AIL Salento

CARLA E ANNACHIARA QUARTA

CARLA E ANNACHIARA QUARTA
W L M Me G V S D
52 1 2
1 3 4 5 6 7 8 9
2 10 11 12 13 14 15 16
3 17 18 19 20 21 22 23
4 24 25 26 27 28 29 30
5 31
« Gennaio 2022 »
Lecce dal 03/12/2021 al 03/06/2022

Le anime del tessile

Lecce dal 05/11/2021 al 29/04/2022

Camerata Musicale Salentina

52^ stagione concertistica
Galatone (LE) dal 23/10/2021 al 09/04/2022

Teatri dell'Agire

IV stagione
Torna a inizio pagina
RECAPITI E INFO

Sede amministrativa:
Via 95° Rgt. Fanteria, 70
73100 Lecce
Tel. 0832 34 40 41
Fax 0832 34 02 28 

info@sudnews.tv

Privacy Policy
Cookie Policy

SUDNEWS

Editore: ClioCom
Testata giornalistica
Reg. Tribunale di Lecce
31 Agosto 1995 n. 617

ClioCom © 2022
Clio S.r.l. Lecce
Tutti i diritti riservati