Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Home Page

M5S: la libertà di re-impianto è possibile già sul 95 per cento

Data: 03/01/2020 - Ora: 10:23
Categoria: Politica

xylella

Il Sottosegretario alle Politiche Agricole Giuseppe L’Abbate (M5S) interviene sulla querelle relativo all’impugnativa della norma regionale sui re-impianti

Dopo la decisione del Ministero dell'Ambiente e del Ministero dei Beni Culturali, di non consentire la diversificazione delle colture arboree nelle aree colpite dalla xylella, interviene il M5S, smorzando i toni della polemica sollevata ieri da Coldiretti Puglia.

"Il Governatore Michele Emiliano sa perfettamente che la norma nazionale sull’autorizzazione paesaggistica per il re-impianto delle specie arboree in area colpita dal batterio Xylella fastidiosa in Puglia non può essere modificata con una legge regionale. Il suo atteggiamento sembra proprio strumentale per buttarla, come al solito, in caciara alimentando lo scontro. Peccato che i rilievi posti siano puramente tecnici e di natura squisitamente legislativa". È il commento del Sottosegretario alle Politiche Agricole, Giuseppe L’Abbate (M5S) alle polemiche scaturite dalla richiesta di impugnativa dell’articolo 26 del Bilancio regionale dinanzi alla Corte Costituzionale avanzata dal Ministero dell’Ambiente.

"Peraltro, la liberalizzazione al re-impianto di fatto c’è già – prosegue L’Abbate (M5S) – Nel 95% di tutto il territorio del Salento colpito da Xylella gli agricoltori possono re-impiantare specie diverse dall’olivo. Il divieto riguarda esclusivamente il restante 5% del territorio, interessato da vincoli paesistici, su cui a noi non risulta sia stata fatta alcuna richiesta di re-impianto di specie differenti. Quindi, in definitiva – conclude il Sottosegretario L’Abbate –, parliamo di una norma incostituzionale dal punto di vista tecnico e inutile da quello operativo perché gli obiettivi che si prefigge di raggiungere sono realtà già oggi".

Invia commento

Commenti su questo articolo

Documenti

Link

Risorse correlate

Ultimi video della categoria

Ultime notizie della categoria

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE sui Disturbi del comportamento alimentare e Obesità

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Banner AIL Salento

Banner AIL Salento

CARLA E ANNACHIARA QUARTA

CARLA E ANNACHIARA QUARTA
W L M Me G V S D
39 1 2 3
40 4 5 6 7 8 9 10
41 11 12 13 14 15 16 17
42 18 19 20 21 22 23 24
43 25 26 27 28 29 30 31
« Ottobre 2021 »
Otranto (LE) dal 30/06/2021 al 03/11/2021

Non-existing paradise

Arnesano (LE) dal 16/10/2021 al 12/12/2021

Appassionato

Otranto (LE) dal 05/06/2021 al 02/11/2021

Mediterraneo contemporaneo

Un viaggio tra tradizione e sperimentazioni
Lecce dal 20/10/2021 al 22/10/2021

See You Sound Lecce

III Edizione
Torna a inizio pagina
RECAPITI E INFO

Sede amministrativa:
Via 95° Rgt. Fanteria, 70
73100 Lecce
Tel. 0832 34 40 41
Fax 0832 34 02 28 

info@sudnews.tv

Privacy Policy
Cookie Policy

SUDNEWS

Editore: ClioCom
Testata giornalistica
Reg. Tribunale di Lecce
31 Agosto 1995 n. 617

ClioCom © 2021
Clio S.r.l. Lecce
Tutti i diritti riservati