Home Page

Da una vita in perdita...

Data: 09/02/2018 - Ora: 11:52
Categoria: Cultura

M. C.

IRRESISTIBILMENTE

Vivi in una dimensione

che non ha confine.

Come fuoco incendi

i cuori nostri,

Dio invisibile.

Irresistibilmente

attrai l’amore umano,

che, ardente,

a te si arrende.

Risorto – Crocifisso

radioso, tutto luce,

Ti contempliamo

e nelle Tue braccia

aperte, sempre in croce,

ci raccogliamo per restare

uniti a Te

da un’unica Passione.


SOLO SILENZIO

È nuova questa

esperienza di Te, Signore!

Nessuna parola,

solo silenzio.

Cerco il Tuo volto,

coperto dal dolore,

che il rifiuto

dell’uomo rende

sempre più acerbo.


VENERDÌ SANTO

Ti ho incontrato

nell’ora buia,

mentre guardavo, ansiosa,

alla brevità dei miei giorni.

Ti ho intravisto a me

di fronte, Risorto,

nella Luce.

Nella tua eternità

Amore incomparabile,

mi hai avvolta,

ed io, smarrita,

ho sepolto in Te

il mio dolore,

semente che

germoglia gioia nuova.


LA CARITÀ ARDE

…nel profondo:

mi aiuta a riconoscere,

nelle tue braccia spalancate,

l’origine dell’Amore,

di cui il mio desiderio

diviene sempre più grande.

Mi sazierai di Te

soltanto in Paradiso,

nell’Oltre dove Tu,

mio Sole, non usi tramontare.


IL RISORTO È VITA

Desideravo incontrarti,

Amore di ogni giorno,

vigoroso, mai uguale,

pure sempre Te stesso.

Mi sei venuto incontro

mentre grondavi sangue;

sei Passione!

Risorgendo da ogni morte,

sei divenuto vita

dell’umana esistenza.

Hai reso adorabili

i comuni desideri,

i più poveri di senso.

Paziente, ci attendi

nel tempo che trascorre,

perché il Tuo Amore

vuol farci Eternità.


RAPISCIMI MIO DIO

...non lasciare

che lontano da Te

mai più io abiti.

Non ci sia un solo

spazio, sia pur minuscolo,

del mio esistere

che Tu non assorba

nel Tuo divino abbraccio.


PEZZETTI DI ETERNITÀ

Non mi offri più

un tempo circoscritto

per l’incontro,

ma pezzetti d’Eternità:

li regali al mio cuore,

desideroso d’Assoluto.


È IL TUO PANE

Un rimpianto inutile

ha abitato i miei anni:

"perché non mi hai fatto

Vivere ai tuoi tempi?

Avrei tanto desiderato vederti"

Il cuore che in Amore

comprende più dell’intelletto,

mi dice: "non Lo vedi?

Ti sta di fronte!

Guardalo! Saziatene!

È il tuo Pane!"


VINCOLI

...e prigionie sofferte

Ti porti al Calvario,

come Tua Croce pesante.

Ad ogni caduta

riveli il desiderio di amarci,

anche se ancora

il peso delle colpe ci sovrasta.

Per ogni nostra soggezione

muori crocifisso!

Ti sei fatto malfattore

e caricato di delitti

perché noi, finalmente

alleggeriti

divenissimo in Te capaci

di risorgere.


TI VEDRO'

Sopporto il grigiore

della lunga attesa

nel desiderio di incontrarti.

Ti vedrò e il mio cuore

Ti racconterà tutta la sua

pena. Non mi stancherò

più di fissarti, Pane,

divina trasparenza!

In Te vive tutta

la mia gioia.

Invia commento

Commenti su questo articolo

Documenti

Link

Risorse correlate

Ultimi video della categoria

Ultime notizie della categoria

Master universitario ON LINE in Governance Digitale

Master universitario ON LINE in Governance Digitale

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Banner AIL Salento

Banner AIL Salento

CARLA E ANNACHIARA QUARTA

CARLA E ANNACHIARA QUARTA
W L M Me G V S D
5 1 2 3 4
6 5 6 7 8 9 10 11
7 12 13 14 15 16 17 18
8 19 20 21 22 23 24 25
9 26 27 28
« Febbraio 2018 »
Lecce dal 14/02/2018 al 30/03/2018

Oronzo Castelluccio. Opere dai '70 al 2000

Otranto (LE) dal 20/01/2018 al 31/03/2018

Più di cinquant'anni di magnifici fallimenti

Lecce dal 24/02/2018 al 07/05/2018

Rudiae International Music Festival

I Edizione
Lecce dal 10/11/2017 al 23/04/2018

Wop Wop

Rassegna di musica internazionale
Torna a inizio pagina
RECAPITI E INFO

Sede amministrativa:
Via 95° Rgt. Fanteria, 70
73100 Lecce

Tel. 0832 34 40 41
Fax 0832 34 02 28 

info@sudnews.tv

Privacy Policy

SUDNEWS

Editore: ClioCom
Testata giornalistica
Reg. Tribunale di Lecce
31 Agosto 1995 n. 617

ClioCom © 2018
Clio S.r.l. Lecce
Tutti i diritti riservati