Home Page

Noemi Durini. Sequestrata la macchina

Data: 13/09/2017 - Ora: 10:38
Categoria: Attualità

noemi

Attualmente è aperto un doppio fascicolo (della Procura ordinaria di Lecce e di quella per i minori) con l'ipotesi di sequestro di persona

Ancora nulla della giovane Noemi Durini. Nel frattempo è stata sequestrata la macchina su cui la ragazza è salita la notte che è scomparsa. Si tratta di una Fiat 500 di proprietà di un familiare del fidanzato diciassettenne di Noemi, che l'avrebbe utilizzata proprio la mattina in cui la giovane è sparita. Il ragazzo è stato interrogato più volte dai carabinieri e ha ripetuto sempre la stessa versione, ovvero di avere incontrato la fidanzata all'alba del 3 settembre e di averla lasciata nei pressi del campo sportivo di Specchia, a poca distanza dalla sua abitazione.

Alla guida dell'auto, all'alba del tragico giorno, c'era proprio il fidanzato 17enne della Durini, che per motivi anagrafici non avrebbe potuto guidarla. Gli investigatori si sono concentrati sulla ricostruzione della versione fornita dal ragazzo, analizzando i tabulati telefonici di diverse persone, al fine di ricostruire i loro movimenti in quella domenica mattina. Proprio il sequestro dell'automobile, e la necessità di effettuare all'interno accertamenti tecnici irripetibili, rende necessaria l'iscrizione di alcuni nomi nel registro degli indagati della Procura di Lecce. L'atto formale potrebbe avvenire nella mattinata di mercoledì. Attualmente è aperto un doppio fascicolo (della Procura ordinaria di Lecce e di quella per i minori) con l'ipotesi di sequestro di persona. Se dovessero emergere elementi che possano avvalorare l'ipotesi che Noemi sia stata uccisa, l'ipotesi di reato si trasformerebbe in omicidio e occultamento di cadavere.

Nel frattempo i carabinieri hanno reperito un filmato che ritrae il fidanzato 17enne di Noemi mentre rompe a colpi di sedia i vetri di un'autovettura parcheggiata nei pressi di un bar ad Alessano, città in cui il giovane vive. L'auto, una vecchia Nissan Micra, sarebbe di una persona con la quale il giovane avrebbe avuto un acceso litigio proprio sulla sorte della fidanzatina. Poco prima - a quanto si apprende - il 17enne e suo padre avevano avuto un diverbio con il papà di Noemi che si era recato nella vicina Alessano per chiedere notizie della sedicenne scomparsa.

Invia commento

Commenti su questo articolo

Documenti

Link

Risorse correlate

Ultimi video della categoria

Ultime notizie della categoria

Master universitario ON LINE in Governance Digitale

Master universitario ON LINE in Governance Digitale

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Banner AIL Salento

Banner AIL Salento

CARLA E ANNACHIARA QUARTA

CARLA E ANNACHIARA QUARTA
W L M Me G V S D
5 1 2 3 4
6 5 6 7 8 9 10 11
7 12 13 14 15 16 17 18
8 19 20 21 22 23 24 25
9 26 27 28
« Febbraio 2018 »
Otranto (LE) dal 29/12/2017 al 04/03/2018

Il volto – Oltre l'identità

Lecce dal 14/02/2018 al 30/03/2018

Oronzo Castelluccio. Opere dai '70 al 2000

dal 01/01/2018 al 31/12/2018

Live Music in Salento 2018

Concerti di musica italiana e straniera
Taranto dal 30/09/2017 al 06/05/2018

Mostra del Cinema di Taranto

II Edizione
Torna a inizio pagina
RECAPITI E INFO

Sede amministrativa:
Via 95° Rgt. Fanteria, 70
73100 Lecce

Tel. 0832 34 40 41
Fax 0832 34 02 28 

info@sudnews.tv

Privacy Policy

SUDNEWS

Editore: ClioCom
Testata giornalistica
Reg. Tribunale di Lecce
31 Agosto 1995 n. 617

ClioCom © 2018
Clio S.r.l. Lecce
Tutti i diritti riservati