Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Home Page

Lecce paga la Tari più bassa della Puglia

Data: 04/12/2018 - Ora: 13:03
Categoria: Economia

tari

l’aumento rispetto a quanto corrisposto nel 2017 sarebbe risultato del 4,65% (€ 342,41/€ 358,36)

Lecce è il capoluogo nel quale, facendo media tra tutte le fattispecie, l’imposta Tari è più bassa in Puglia. Il dato della percentuale di raccolta differenziata a Lecce, facendo riferimento al Portale Ambientale della Regione Puglia, nel 2018 è in netto miglioramento rispetto a quello dell’anno precedente, attestandosi stabilmente intorno al 65%. La città, dunque è una delle città del Mezzogiorno nelle quali la tassa sui rifiuti è più bassa e che presenta percentuali di raccolta differenziata nettamente superiori alla media nazionale (che, stando a dati Ispra si attesta al 52,5%).

In relazione ai dati dell’Osservatorio Prezzi e Tariffe di Cittadinanzattiva, inoltre, che trovano spazio nelle cronache odierne, è utile precisare che l’importo di € 349 di TARI riferito ad abitazione di 100 mq riferito al territorio del Comune di Lecce è errato, atteso che l’importo reale è di € 332,56 (tariffa fissa 1.72 – tariffa variabile 160.56). Utile anche ribadire ulteriormente che l’analisi considera la sola casistica di abitazione senza pertinenza; ove avesse considerato l’ipotesi diffusa di abitazione di 100 mq con pertinenza tipo (15mq), l’aumento rispetto a quanto corrisposto nel 2017 sarebbe risultato del 4,65% (€ 342,41/€ 358,36);

In ogni caso il raffronto con il 2017 non è realizzabile per Lecce, poiché nel 2017 (così come nel 2016) il Comune di Lecce non aggiornò il Piano economico finanziario della Tari. Ciò comportò l’applicazione per due anni di seguito di tariffe basate su costi del 2015. Sulle tariffe del 2018, oltre al doveroso aggiornamento del Pef, hanno inciso per 2 milioni di euro costi da contenziosi pregressi mai computati negli esercizi precedenti e che sono giunti in parte alle definitive provvidenze.

Invia commento

Commenti su questo articolo

Documenti

Link

Risorse correlate

Ultimi video della categoria

Ultime notizie della categoria

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

BitMeeting - Organizza le tue riunioni quaificate on-line

Master universitario ON LINE in Governance Digitale

Master universitario ON LINE in Governance Digitale

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Master ON LINE in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica Applicata

Banner AIL Salento

Banner AIL Salento

CARLA E ANNACHIARA QUARTA

CARLA E ANNACHIARA QUARTA
W L M Me G V S D
18 1 2 3 4 5
19 6 7 8 9 10 11 12
20 13 14 15 16 17 18 19
21 20 21 22 23 24 25 26
22 27 28 29 30 31
« Maggio 2019 »
Nardò (LE) dal 12/04/2019 al 08/06/2019

Va' al diavolo

Lecce 26/05/2019

Frisella day

Lecce dal 26/04/2019 al 17/08/2019

Sottosopra Fest 2019

VI Edizione
Lecce dal 19/10/2018 al 31/05/2019

Camerata Musicale Salentina

49esima Stagione Concertistica
Torna a inizio pagina
RECAPITI E INFO

Sede amministrativa:
Via 95° Rgt. Fanteria, 70
73100 Lecce
Tel. 0832 34 40 41
Fax 0832 34 02 28 

info@sudnews.tv

Privacy Policy
Cookie Policy

SUDNEWS

Editore: ClioCom
Testata giornalistica
Reg. Tribunale di Lecce
31 Agosto 1995 n. 617

ClioCom © 2019
Clio S.r.l. Lecce
Tutti i diritti riservati